OPPORTUNITY

da Meridiani Planum

more news

 

05.08.09 (sol 1967) – UN NUOVO METEORITE

 

Nel suo viaggio attraverso i deserti marziani, Opportunity ha incontrato un nuovo meteorite. E’ straordinario  che un mezzo radiocomandato da terra su di un altro pianeta possa riuscire in tutto questo. Il meteorite chiamato Block Island è un meteorite ferroso, composto principalmente da nichel e ferro, composizione confermata dalle analisi dello spettrometro di bordo. Il rover continuerà ancora per qualche sol ad analizzare l’oggetto, prima di riprendere la sua strada per Endeavour. Contrariamente al suo gemello, Opportunity dispone di meno energia elettrica, solo 500 watt/ora ma più che sufficiente per farlo proseguire nella sua esplorazione. Al 5 agosto il veicolo elettrico aveva percorso più di 17 km, un traguardo notevole per una macchina che doveva funzionare almeno 90 gg.

 

(Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it - immagini NASA/JPL)

 

Composto essenzialmente da nichel, Block Island è il secondo meteorite ferroso che il rover ha scoperto su Marte, infatti in precedenza aveva analizzato un altro meteorite ferroso più piccolo chiamato Heat Shield. (quì a sinistra)

     

 

L'immagine di Endeavour ripresa Dal Mars Reconaissance Orbiter.

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .