OPPORTUNITY

da Meridiani Planum

more news

  

26.1.08 (sol 1424) - COMPLEANNO A DUCK BAY

 

Dopo essere entrato nel cratere Victoria passando per il declivio chiamato Duck Bay, Opportunity ha compiuto il suo quarto anniversario sul pianeta rosso. Attualmente il rover, che gode di maggiore energia rispetto al gemello Spirit perché i suoi pannelli sono più puliti e perché si trova più vicino all’equatore, sta eseguendo una sessione di analisi sugli strati che si trovano entro l’orlo interno del cratere e che i geologi hanno chiamato rispettivamente:  Steno, Smith e Lyell. Da questa posizione in rover ha fatto la panoramica che potete vedere. Per renderla piana l’immagine è stata deformata ma è chiaramente visibile a sinistra il promontorio alto sei metri chiamato Capo Verde e a destra quello di Cabo Frio che con i suoi 15 metri d’altezza. Al centro si vede la pavimentazione di evaporiti che lastrica Duck Bay e tutto il cratere tranne che sul fondo dove si trovano ampie dune sabbiose. L’immagine, composta da scatti effettuati dal sol 1332 al sol 1379, è stata rilevata attraverso l’uso di tre filtri ottici diversi in modo da consentire agli scienziati di determinare il suo colore approssimativo.


(Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it - immagini NASA/JPL)

 

 

Lyell Panorama, dentro il Victoria Crater

 

Sol 1395 - Opportunity spolvera gli strati di Duck bay alla ricerca di nuovi indizi sull'acqua scomparsa di Marte.

  

  • Il cratere Victoria in una immagine satellitare ad alta definizione del  Mars Reconnaissance Orbiter

  • Le baie esplorate da Opportunity

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .