OPPORTUNITY

da Meridiani Planum

more news

  

04.07.07 (sol 1224) – PRONTO A SCENDERE NEL CRATERE

 

La NASA ha dato il proprio assenso alla decisione del JPL di far scendere Opportunity all’interno del cratere Victoria.

Dopo mesi passati ad esaminare l’orlo del cratere per “fare scienza” e valutare la via migliore d’accesso i tecnici che guidano il rover hanno deciso che l’accesso, dalla gola chiamata Duck Bay, potrebbe significare la perdita del rover in quanto poi potrebbe essere incapace di uscirne restando così imprigionato al suo interno. Chiaramente sono stati valutati i rischi-benefici della decisione. Infatti, l’ingresso del rover nel cratere, se coronato da successo, permetterà lo studio degli strati profondi esposti ed appartenenti ad un periodo geologico molto antico di questa regione marziana.  Proprio l’analisi continuativa durante la discesa di strati sempre più antichi permetterà di ricostruire con approssimata esattezza la storia geologica di questa regione e l’influenza che l’acqua ha avuto nella sua formazione.

Victoria è un cratere da impatto scavato dall’impatto di un meteorite milioni di anni fa ed ha un diametro di circa 800 metri. Duck Bay ha una pendenza variabile da 15 a 20 ° e presenta una pavimentazione a tratti in grado di sostenere il peso del rover ed una guida relativamente sicura.

Gli esperti sono sicuri che se il rover non avrà problemi alle ruote sarà possibile farlo uscire nuovamente (ovviamente se non resterà prigioniero di qualche trappola di sabbia) sempre che tutte le ruote continuino a funzionare. I timori, infatti, sono legati all’aumento di consumo elettrico del motore della ruota anteriore destra che preluderebbe (così come già successo a Spirit) una prossima avaria del sistema. Se opportunity dovesse perdere una sola delle ruote allora la sua uscita dal cratere sarebbe veramente difficile.

(Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it - immagini NASA/JPL)

 

 
  

Duck Bay

  

  • Il cratere Victoria in una immagine satellitare ad alta definizione del  Mars Reconnaissance Orbiter

  • Le baie esplorate da Opportunity

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .