OPPORTUNITY

da Meridiani Planum

more news

 

 

20.01.06 (sol 708) – Erebus Crater

 

 

 

Immagine panoramica a 360° del bordo del cratere Erebus. Il panorama è il più grande mai realizzato dai rover su Marte e comprende oltre 1300 immagini eseguite dal sol 652 al 663. L’immagine è una proiezione cilindrica che,nell’originale, comprende anche il deck del rover. Con un processo elettronico sono state eliminate le linee di giunzione fra le immagini stesse. Possiamo vedere tutti i particolari che circondano il bordo frastagliato della bassa depressione chiamata Erebus. Affioramenti stratificati, increspature prodotte dal vento, sferule e piccole pietre circondano il rover. Una volta concluse le analisi sul braccio meccanico, i tecnici sperano di studiare altri affioramenti e poi di proseguire verso sud alla volta del grande cratere “Victoria”

 

(Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it)

 

 

 

Il braccio ribotico è  nella sua nuova posizione aperta (in avanti) con gli strumenti posti alla sua estremità ripiegati al di sopra del pannello solare.

     
     
 

Sol 690 – Immagine dell’affioramento chiamato "Overgaard" che si trova sul bordo del cratere Erebus. La struttura mostra evidenti segni della sua formazione in acque basse e leggermente mosse. La parte alta della roccia, giusto sopra il centro dell’immagine (vedi riquadro ingrandito) evidenzia strati spessi pochi centimetri, chiamati dai geologi “festoni”. La forma curvilinea può essersi formata solo per mezzo del movimento dell’acqua. 

     
 

Il RAT di Opportunity i azione su "Overgaard".

      

 

 

Il viaggio di Opportunity giorno per giorno

 

     
 

EREBUS & VICTORIA

Opportunity si trova sul bordo di Erebus un cratere poco profondo e colmo di sabbia. In lontananza (foto a sinistra) giganteggia il grande cratere Victoria prossimo probabile obiettivo.

 

     

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .