OPPORTUNITY

da Meridiani Planum

more news

 

11.05.05 (sol 460)   OPPORTUNITY ancora BLOCCATO

 

Dopo che durante il sol 446 Opportunity si bloccato nell'attraversare una duna alta trenta centimetri, i tecnici del JPL hanno ricreato a Terra una simulazione del suolo marziano ed effettuato numerose prove per studiare la tecnica migliore per far uscire il rover dalla situazione in cui si trova attualmente.

(Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it)

 

 

     
     
   

 

   

Sol 449 - dalle azcam poste sul retro (foto a sx) e sul davanti (foto a dx) possiamo notare le buche scavate dalle ruote del rover nel primo tentativo di uscire dalla cresta della piccola duna.

     
   

Sol 458 - Il rover ancora fermo nella posizione in cui si ritrovato dopo essersi mosso per quaranta metri sui novanta programmati. Tutto accaduto quando giunto su questa duna, le ruote hanno iniziato a slittare. E essendo stato programmato per compiere 90 metri le ruote hanno continuato a girare fino a raggiungere la distanza stabilita di fatto per il rover si scavato letteralmente il suolo sotto le ruote ed affondato.

       

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .