OPPORTUNITY

da Meridiani Planum

more news

 

02.04.05 (sol 423) - ANNUSARE LA SABBIA

 

Dopo aver studiato il semisepolto cratere Vostok, i tecnici che guidano Opportunity stanno velocemente attraversando il deserto di Opportunity per arrivare ad un grande cratere che dista ormai solo una decina di chilometri. Le mappe in basso ci mostrano il percorso del rover dal suo arrivo su Marte fino al sol 414, quasi 5 chilometri di strada. Da quando ha lasciato il sito dello scudo termico sono passati quasi due mesi nei quali ha percorso velocemente duemila metri aiutato per nulla ostacolato dalla pianeggiante distesa sabbiosa che lo circonda. I crateri incontrati durante il trasferimento sono stati chiamati con i nomi di importanti avvenimenti legati alla storia dell'astronautica, dell'esplorazione e della navigazione.

 

Gli scienziati sono ansiosi di arrivare in un'area chiamata "Etched Terrain" nella quale sono visibili dall'orbita grandi stratificazioni. Il percorso studiato per raggiungere "Etched Terrain" e poi se si potrà, il grande cratere che si vede nell'estremità di una delle foto panoramiche, sarà intervallato da numerose fermate nelle quali il rover analizzarà il suolo intorno a lui. "Annusare" la sabbia è di importanza strategica per le future missioni su Marte. Analizzare il tipo di sabbia, la qualità, la sua composizione, valutare sue dimensioni dei granelli di polvere e la loro magneticità saranno di grande aiuto per lo sviluppo dei futuri veicoli che si muoveranno su Marte, delle tute e degli habitat di sopravvivenza. E' per questo che Opportunity ad ogni fermata estende il suo braccio ed inizia una sessione di analisi sulle piccole dune che incontra sul suo percorso.

(Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it)

 

 

     

La strada di Opportunity dal "Challenger Memorial Station" fino al sol 414.

 

Dopo un anno di funzionamento, oltre cinque chilometri "sulle ruote" e dopo aver superato abbondantemente suo periodo di "garanzia" Opportunity, cos' come il suo gemello Spirit, continua ad esplorare il pianeta.

 

Ma si deve sempre essere realisti  ogni giorno che passa è un giorno d'esplorazione non preventivato e guadagnato alla scienza.

     
   

Sol 420 - "Sniffare" sabbia un vizio di Opportunity.

 

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .