OPPORTUNITY

da Meridiani Planum

more news

 

07.09.04 – (sol 221) – IL RAT NUOVAMENTE LIBERO

Senza che si sia dovuta effettuare nessuna manovra particolare il RAT di Opportunity è tornato ad essere nuovamente libero di funzionare. La sferula che lo aveva bloccato per due settimane, incastrandosi sotto la lama rotante, è uscita da sola, probabilmente con i soli movimenti del rover, liberando la lama del piccolo “flessibile”. Analisi fotografiche ravvicinate hanno mostrato che il RAT è ancora in buone condizioni, ed i suoi “denti” non sono molto consumati, il che fa ben sperare che questo indispensabile attrezzo possa essere utilizzato ancora più volte con profitto. Da quando è su Marte, e fino al sol 214, il RAT di Opportunity ha eseguito 18 smerigliature profonde e spazzolato la superficie delle rocce per cinque volte. Quello di Spirit ha fatto nove fori e spolverato 28 volte. Anche Opportunity si appresta ad affrontare la prossima congiunzione solare. Come per Spirit resterà per i prossimi 12 sol con le ruote ed il braccio robotico bloccati, in attesa che Marte superi la congiunzione. 

 

(Per meglio comprendere gli oggetti sono stati colorati: in giallo i "denti" della mola; verde i magneti; il riflesso del sole su una porzione del RAT viola; la parte in ombra marrone; la sferula rosso).

 

 

 (Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it)

 

 

  

Le ultime immagini del RAT ci mostrano che ora lo strumento è libero dal frammento che lo aveva bloccato. Nuove analisi diagnostiche sono in corso prima di riprendere il suo utilizzo.

SOL - 206 "Puffin"
RAT- sol 214
 

RAT - sol 218

RAT - sol 218 - dalla pancam

Il tragitto programmato di Opportunity

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .