HOME PAGE - Back - MER 2003 HOME

 03.02.04 - PRIME ANALISI DI OPPORTUNITY

 

 

 

 

 

 

OPPORTUNITY ED IL SUO BRACCIO MIRANO ALLO STRATIFICATO AFFIORAMENTO BIANCO, MA PRIMA DI RAGGIUNGERE LE ROCCE, IL ROVER  ANALIZZERA' IL SUOLO RICCO DI EMATITE GRIGIA (IN PRATICA UNA SORTA DI RUGGINE CHE SI FORMA IN PRESENZA DI FONTI IDROTERMALI).

PER QUESTA ANALISI L'IDEALE SAREBBE SPAZZOLARE IL TERRENO DALLA POLVERE, MA IL RISCHIO DI SOLLEVARE TROPPA SABBIA SCONSIGLIA AL MOMENTO DI SEGUIRE QUESTA POSSIBILITA'

 

 

Nuove notizie giungono ormai quotidianamente da Marte. Opportunity ha trasmesso una nuova serie d’immagini che mostrano le sue impronte mentre rotolava all’interno del piccolo cratere. Da un punto di vista tecnico, la notizia nuova è che i tecnici sono riusciti ad estrarre il braccio meccanico e presto avremo le immagini ravvicinate e le analisi preliminari del suolo adiacente il rover. Resta aperto il problema di dissipazione d’energia per via di un riscaldatore del braccio che non ne vuol proprio sapere di spegnersi. Il problema non è grave e non pregiudicherà la missione, ma sarà costantemente tenuto sotto controllo

 

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .