SPIRIT

dal Cratere di Gusev

more news

 

02.06.09 (Sol 1925) – SPIRIT INSABBIATO

 

'Mars and Earth Activities Aim to Get Spirit Rolling AgainDopo aver ritrovato la memoria ora Spirit è rimasto intrappolato nella sabbia incontrata sul suo cammino nonostante la deviazione fatta per evitare proprio simili conseguenze. Al momento il vento ha ulteriormente spazzato la superficie delle celle solari e l'energia disponibile ha raggiunto livelli impensabili, paragonabili ai primi giorni di funzionamento, con oltre 800 watt. Peccato che non ne voglia proprio sapere di uscire dalla buca che le sue ruote hanno scavato nel tentativo di uscire dal mucchio di sabbia su cui è finito. I tecnici però non disperano di recuperarlo e tentano a terra di trovare soluzioni al problema simulando la situazione in cui si trova il rover. In attesa di nuove strategie di uscita Spirit continua ad analizzare i dintorno ed a riprendere immagini.

 

 

 (Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it)

 

 
 

 

La ruota insabbiata

  Durante il Sol 1886 (23 aprile 2009) Spirit ha eseguito questa ripresa ad alta risoluzione di Home Plate, la struttura vulcanica circolare sulla quale ha trascorso il suo ultimo inverno, prima di mettersi in movimento.
 

 

 Home Plate e von Braun

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .