SPIRIT

dal Cratere di Gusev

more news

 

27.08.08 (sol-1653) PRONTO A PARTIRE

 

Buone notizie da Spirit che ha ripreso le attività dopo aver superato il freddo ed arido inverno marziano. Non appena avrà accumulato l’energia necessaria il rover si muoverà dal suo “rifugio invernale”, situato sulla sommità di Home Plate, per riprendere l’esplorazione dell’area puntando ad una zona che dal chiarore delle immagini trasmesse sembra essere composta da minerali a base di silicati e sedimenti che si pensa possano essere stati lasciati o alterati da acqua calda proveniente da falde vulcaniche sotterranee. In questi mesi oltre alle consuete analisi dell’atmosfera Spirit ha completato un nuovo panorama ad alta definizione in 3D ed a colori dell’area. Entrambe i rover presentano pesanti segni dell’usura dei loro congegni, ma ad oggi restano ancora attivi e capaci di analizzare rocce e minerali, con quasi la stessa capacità operativa iniziale, e costituiscono una fonte preziosa di informazioni aggiuntive mai prevista dai loro costruttori.

 

 (Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it)

 

     
 

Spirit presto muoverà verso West Walley.

 

 

Spirit sta affrontando l'inverno marziano su un costone inclinato che si trova sul lato nord del camino vulcanico chiamato Home Plate.

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .