SPIRIT

dal Cratere di Gusev

more news

 

29.03.04 (sol 84) – Spirit perfora Mazatzal

 

 

Durante sol 81 Spirit ha levigato la larga pietra che si trova sul suo cammino durante l’esplorazione del bordo del cratere “Boneville”. “Mazatzal”,così è stata chiamata la roccia, è stata poi presa in esame nei sol successivi dagli strumenti del rover. Il RAT è penetrate nella pietra di quasi 4 millimetri, non senza difficoltà, un po’ perché la roccia non è del tutto piatta, un po’ perché si è rivelata molto più consistente delle precedenti. Questo ha fatto si che la molatura alla fine non sia riuscita perfettamente. Per questo motivo oggi il rover riprenderà il lavoro continuando la molatura da dove era rimasta fino a raggiungere la profondità desiderata dagli scienziati.

 

Ad oggi Spirit ha percorso 492 metri, quasi mezzo chilometro sulla superficie di Marte. Le "Columbia Hills" lo attendono a tre chilometri di distanza ...

 

     
 
 

 

 
 
     
 

Le "Columbia" Hills si stagliano all'orizzonte. Il rover tenterà di raggiungere le pendici di queste colline lontane tre chilometri prima della fine della sua missione.

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .