SPIRIT

dal Cratere di Gusev

more news

21.05.04 – (SOL 136) - SPIRIT IN DIFFICOLTA’ PREOCCUPA

Durante il sol 131 Spirit si è Improvvisamente fermato per un problema software, lasciandolo immobile per tutto il sol seguente (132), mentre i tecnici a terra cercavano di riprendere il controllo del mezzo. L’avaria ha lasciato il rover bloccato senza nessuna indicazione delle sue condizioni. Ripresi dalla sorpresa i tecnici del JPL hanno impiegato tutto il sol 132 per riprendere il controllo delle funzioni primarie e delle telecamere per avare un quadro della situazione. Dai dati telemetrici arrivati da Marte è arrivata anche una buona notizia, se non altro la fermata ha consentito a rover di ricaricare a fondo le batterie, facendo così un “pieno” di energia non programmato. Ripreso il controllo del rover (sol 132), da terra gli è stato dato l’ordine effettuare alcune fotografie e di riprendere il viaggio e così durante il sol 133, Spirit ha percorso altri 113 metri verso le Columbia Hills, che distano ormai solo 700 metri.

 

Che cosa sia esattamente successo al rover non è ancora chiaro. Mancano troppi dettagli per cercare di identificare le cause del “black Out”, ma sembra che durante una trasmissione ci sia stato un errore di scrittura durante 3 microsecondi di vulnerabilità (accertata) nella sovrascrittura di un comando su di una area protetta della RAM. Il team del software era a conoscenza di questo “bug” ma aveva ritenuto l’eventualità molto rara decidendo di non procedere alla correzione (a terra) per eliminare dal software i 3 microsecondi (che sono veramente un attimo) di “glich”. Ora si stà lavorando alla soluzione tenendo presente che anche Opportunity soffre degli stessi microdifetti.

 

 

Panorama preparato da Pianeta Marte da immagini di Spirit del sol 132 (601 kb)

 

 

 

     

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov

and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .