SPIRIT

dal Cratere di Gusev

more news

16.04.04 (SOL 102) – L’ORIGINE MISTERIOSA DI “ROUTE 66”

Le immagini al microscopio di “Route 66” dopo la spazzolatura del 13 aprile (e fatte durante sol 99) mostrano una roccia estremamente diversa da tutte quelle già viste da Spirit nel suo viaggio all’interno del cratere di Gusev. La superficie mostra molti strati come se la roccia abbia subito più fusioni o sia stata ricoperta da materiale. Una riposta in merito alla sua misteriosa formazione potrà venire dall’esame delle analisi effettuate dai tre spettrometri del rover.

     
 

La microfotografia di Route 66 mostra chiare indicazioni di più strati

(prima e dopo la spazzolatura)

     

 

Route 66 prima della spazzolatura

 

Route 66 dopo la spazzolatura che ha interessato sei posizioni per fare in modo di eseguire una giusta analisi del minerale

     
   

.

Images and additional information about the project are available from JPL at http://marsrovers.jpl.nasa.gov and from Cornell University, Ithaca, N.Y., at http://athena.cornell.edu .