HOME PAGE

Back - MER 2003 HOME

15.01.04 -  SPIRIT E' SCESO

Dopo 11 giorni di attesa Spirit è finalmente scesa dalla "Columbia Memorial Station", ed in questo momento le ruote del rover sono a contatto con il suolo marziano a tre metri dalla base. Effettuati tutti i controlli di routine il primo compito di Spirit (prima di dirigesti verso Sleepy hollow) sarà quello di effettuare insieme alla navicella europea Mars Express  un esperimento mai tentato prima. Nel corso della giornata odierna infatti la navicella europea si troverà a passare a 300 km d'altezza, esattamente sopra il Cratere di Gusev. I team del JPL e quello dell'ESA si sono preparati a questo incontro nel quale i sensibili strumenti di Express guarderanno giù, mentre quelli di Spirit guarderanno su eseguendo una analisi completa e complementare dell'atmosfera. Infatti mentre i sensibili strumenti della navicella europea sono particolarmente adatti per lo studio degli strati medio-alti dell'atmosfera, quelli del rover sono sensibilmente idonei per la parte bassa. Unendo le analisi insieme si otterrà a carta di una sezione completa dell'atmosfera di Marte, il miglio modo per determinare le dinamiche dell'atmosfera.

Dopo essersi girato di 115 gradi le camere di Spirit vedono la rampa libera, dalla quale questa notte il rover è sceso sulla superficie di Marte.

Accanto la prima immagine della Columbia Memorial Station