HOME PAGE

Back - MER 2003 HOME

06.01.04 - SCELTO IL PRIMO TARGHET

SarÓ "Sleepy Hollow", una piccola depressione di circa nove metri di diametro a soli 12 metri dal lander,  il primo obiettivo di Spirit. Prima per˛ il rover dovrÓ dispiegare le ruote anteriori e scendere sulla superficie, lasciando per sempre l'abitacolo che lo ha protetto nei lunghi mesi di trasferimento dalla Terra a Marte e durante le concitate fasi della discesa.

"Sleepy Hollow" Ŕ un piccolo cratere che, insieme ad altri interessanti particolari della superficie, stÓ giÓ deliziando gli scienziati che, a loro detta, Ŕ come se si trovassero davanti alla vetrina di un negozio di dolciumi, con solo l'imbarazzo della scelta.

Un altro compito importante Ŕ giÓ stato svolto da Spirit. Come un vecchio marinaio che usa il sestante, il rover ha rivolto le proprie telecamere al sole, fatto il punto nave ed orientato con precisione le sue antenne.