MARS EXPRESS

MORE NEWS 

 

IL GRANDE VULCANO DI “BIBLIS PATERA”

    L’ESA aggiorna il sito di Mars Express con una bella immagine del cratere vulcanico di Biblis Patera, che si trova nella regione ovest di Tharsis. Il sistema di macchine fotografiche elettroniche della navicella (HRSC)  ha ottenuto una splendida fotografia della caldera del vulcano con una risoluzione di 10.8 metri per pixel. Biblis Patera, con i suoi 170 km di lunghezza e 100 di larghezza, è forse il meno conosciuto dei grandi vulcani che si trovano sull’altopiano di Tharsis. Posto  fra l’ Olympus Mons e il Tharsis Montes, si eleva di quasi tre chilometri sulla pianura circostante,

   La profonda depressione – caldera – che caratterizza la “bocca” dell’antico vulcano ha un diametro di 53 km ed una profondità massima di 4,5 km (un chilometro più in baso dell’altopiano stesso su cui poggia).    

    Queste immagini particolareggiate, riprese in b & n, a colori ed in rilievo, danno un notevole aiuto ai geologi che studiano l’evoluzione di Marte, a comprendere i fenomeni che hanno interessato la regione. La morfologia del cratere suggerisce che durante la sua evoluzione e raffreddamento il cratere abbia subito tutta una serie di crolli multipli sovra a vaste “camere” laviche che una volta svuotate dal magma sono collassate su se stesse. Nell’immagine alcune nubi (in alto a destra) si frappongono fra le lenti delle telecamere e la superficie impedendone la visibilità.

 

 

 

(Copyright testi & fotocomposizioni - pianeta-marte.it)

 

 

 

 

 

Images and additional information about the project are available from ESA - Credits: ESA/DLR/FU Berlin (G. Neukum)